MILANO, INCIDENTE SUL LAVORO AL C.C. PORTELLO: MUORE UN RAGAZZO DI 18 ANNI
1068
post-template-default,single,single-post,postid-1068,single-format-standard,bridge-core-2.3.5,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-22.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

MILANO, INCIDENTE SUL LAVORO AL C.C. PORTELLO: MUORE UN RAGAZZO DI 18 ANNI

MILANO, 1 NOV – Tragedia nella notte tra mercoledì e giovedì 1° novembre a Milano: un ragazzo di 18 anni è morto in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto all’interno del parcheggio sotterraneo del centro commerciale Portello, in via Luigi Bizzozzero.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 4 del mattino, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione fornita dalla Questura di Milano sembra che il giovane, a bordo di una piattaforma elevatrice manovrata da un collega, stesse lavorando all’impianto della fibra ottica ancorato al soffitto del parcheggio al primo piano interrato.

L’incidente è avvenuto mentre la piattaforma era in movimento: appena è arrivata in prossimità di una porta il giovane ha sbattuto contro lo stipite superiore, perdendo i sensi e precipitando a terra.

Le sue condizioni sono subito apparse disperate tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso. Purtroppo i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso: troppo gravi i traumi riportati.

Fonte: MILANOTODAY.it

https://www.milanotoday.it/cronaca/morto-incidente-lavoro-portello.html