GREEN PASS OBBLIGATORIO DAL 6 AGOSTO
3304
post-template-default,single,single-post,postid-3304,single-format-standard,bridge-core-2.3.5,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-22.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

GREEN PASS OBBLIGATORIO DAL 6 AGOSTO

GREEN PASS OBBLIGATORIO DAL 6 AGOSTO

D.L. 22/07/2021: Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche

A partire dal prossimo 6 agosto sarà possibile accedere alle seguenti attività solo se muniti di certificazione verde Covid 19:

  • Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso;
  • Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi;
  • Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
  • Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;
  • Sagre e fiere, convegni e congressi;
  • Centri termali, parchi tematici e di divertimento;
  • Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione;
  • Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • Concorsi pubblici.

 

I titolari o i gestori dei servizi e delle attività autorizzati previa esibizione del Green pass sono tenuti a verificarne la validità utilizzando apposita app VerificaC19, scaricabile gratuitamente da tutti gli store digitali.

In caso di violazione può essere elevata una sanzione pecuniaria da 400 a 1000 euro sia a carico dell’esercente sia dell’utente. Qualora la violazione fosse ripetuta per tre volte in tre giorni diversi, l’esercizio potrebbe essere chiuso da 1 a 10 giorni.

La certificazione verde Covid 19 può essere rilasciata:

  1. al completamento del ciclo vaccinale (validità 9 mesi);
  2. dopo la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
  3. dopo l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (validità 48 ore).

Come si ottiene la certificazione verde Covid 19?

  1. Tramite sito https://www.dgc.gov.it/web/ottenere.html accedendo tramite spid o tessera sanitaria ed inserendo il codice ricevuto via mail/SMS
  2. Scaricando l’app IMMUNI
  3. Scaricando l’app IO
  4. Rivolgendosi al proprio medico di base o in farmacia