Securitas - Valutazione Rischio Chimico
2920
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-2920,bridge-core-2.3.5,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-22.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

Valutazione Rischio Chimico

Il rischio chimico è connesso alla presenza di agenti chimici pericolosi e devono essere valutate tutte le attività in cui questi sono utilizzati in ogni tipo di procedimento: produzione, manipolazione, immagazzinamento, trasporto o eliminazione e trattamento dei rifiuti, o che risultino dall’attività lavorativa.

Si effettua la valutazione del rischio espositivo basandosi su una serie di fattori quali: caratteristiche chimico-fisiche, temperatura e modalità di utilizzo, quantità, concentrazione, durata e frequenza delle esposizioni, vie di assorbimento; da quest’indagine si ottiene un livello di rischio per quanto riguarda sicurezza e salute dei lavoratori.

Per qualsiasi sostanza chimica utilizzata, è fondamentale avere a disposizione le schede di sicurezza, in modo da poter verificare le raccomandazioni indicate, le incompatibilità, la possibilità di reazioni pericolose o la formazione di prodotti di decomposizione; è sempre buona norma limitare al più basso livello possibile l’esposizione, rispettare i livelli di esposizione regolamentari e tener conto dei valori raccomandati.

Contattaci

chiamaci ora: 0585 859483

Lascia il tuo numero ti richiameremo al più presto.

    Contattaci per una consulenza gratuita