Formazione e Addestramento | Sicurezza Formazione ed Igiene nei luoghi di lavoro - Massa Carrara (Ms)
476
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-476,page-child,parent-pageid-120,bridge-core-2.3.5,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-22.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

Formazione e Addestramento

Con una esperienza di oltre quindici anni nel campo della formazione e nella gestione di agenzie formative.

 

Securitas propone un ampio catalogo di corsi per le aziende, corsi mirati a rispettare la normativa e a migliorare i processi e le relazioni sociali all’interno dell’aziende.

 

“La cultura, dagli inizi e per tutta la sua lunga storia, ha continuato a seguire lo stesso modello: usa dei segni che trova o costruisce per dividere, distinguere, differenziare, classificare e separare gli oggetti della percezione e della valutazione, e i modi preferiti/raccomandati/imposti di rispondere a quegli oggetti. La cultura consiste da sempre nella gestione delle scelte umane”. (Zygmunt Bauman)

ELENCO DEI CORSI ATTIVI:

RSPP - DATORE DI LAVORO rischio basso - 16 ore

Durata: 16 Ore

Destinatari: Datori di lavoro

Descrizione: Il corso rappresenta il percorso di formazione per RSPP ai sensi dell’art 34 del D.lgs. 81/08 e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) nella propria azienda classificata di rischio basso. Esso si rivolge tutti i datori di lavoro di aziende classificate a Rischio Basso (allegato 2 del Accordo Stato Regioni 223 del 21-12-2011) che rientrano nelle seguenti casistiche:

  1. Commercio all’ingrosso e al dettaglio;
  2. Alberghi e ristoranti;
  3. Assicurazioni;
  4. Immobiliari, Informatica;
  5. Associazioni ricreative, culturali, sportive;
  6. Servizi Domestici;
  7. Organizzazioni extraterritoriali.
  8. Obiettivi e Finalità: L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e D.lgs. 81/08 è fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per affrontare e risolvere le problematiche connesse all’attuazione e alla gestione della sicurezza e salute sul lavoro. Sviluppare capacità analitiche (formazione per l’individuazione dei rischi), progettuali (formazione per la riduzione o l’eliminazione dei rischi), decisionali (scelta di interventi preventivi adeguati).

RSPP - DATORE DI LAVORO rischio medio - 32 ore

Durata: 32 Ore

Destinatari: Datori di lavoro

Descrizione: Il corso rappresenta il percorso di formazione per RSPP ai sensi dell’art 34 del D.lgs. 81/08 e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) nella propria azienda classificata di rischio medio.

Esso si rivolge tutti i datori di lavoro di aziende classificate a Rischio Medio (allegato 2 del Accordo Stato Regioni 223 del 21-12-2011) che rientrano nelle seguenti casistiche:

  1. Agricoltura
  2. Pesca
  3. Trasporti, magazzinaggio, comunicazioni
  4. Assistenza sociale non residenziale
  5. Pubblica amministrazione
  6. istruzione

Obiettivi e Finalità: L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e D.lgs. 81/08 è fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per affrontare e risolvere le problematiche connesse all’attuazione e alla gestione della sicurezza e salute sul lavoro. Sviluppare capacità analitiche (formazione per l’individuazione dei rischi), progettuali (formazione per la riduzione o l’eliminazione dei rischi), decisionali (scelta di interventi preventivi adeguati).

RSPP - DATORE DI LAVORO rischio alto - 48 ore

Durata: 48 Ore

Destinatari: Datori di lavoro

Descrizione: Il corso rappresenta il percorso di formazione per il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti propri del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) nella propria azienda classificata di rischio alto, ai sensi dell’art 34 del D.lgs. 81/08 e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12. Si considerano aziende a rischio alto: costruzioni, industria alimentare, tessile, legno, manifatturiero, energie, rifiuti, raffinerie, chimica, sanità, servizi residenziali.

Esso si rivolge tutti i datori di lavoro di aziende classificate a Rischio Alto (allegato 2 del Accordo Stato Regioni 223 del 21-12-2011) che rientrano nelle seguenti casistiche:

  1. estrazioni minerali
  2. altre industrie estrattive
  3. costruzioni
  4. industrie alimentari
  5. tessile abbigliamento
  6. conciarie, cuoio
  7. legno
  8. carta, editoria, stampa
  9. minerali non metalliferi
  10. produzione e lavorazione metalli
  11. fabbricazione macchine, apparecchi meccanici
  12. fabbricazione macchine, apparecchi elettrici, elettronici
  13. autoveicoli
  14. mobili
  15. produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua
  16. smaltimento rifiuti
  17. raffinerie, trattamento combustibili nucleari
  18. industria chimica, fibre
  19. gomma, plastica
  20. sanità
  21. assistenza sociale residenziali

Obiettivi e Finalità: L’obiettivo della formazione per Datori di Lavoro che intendono svolgere il ruolo di RSPP, in rispetto dell’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26 gennaio 2012 e D.lgs. 81/08 è fornire conoscenze e metodi ritenuti indispensabili per affrontare e risolvere le problematiche connesse all’attuazione e alla gestione della sicurezza e salute sul lavoro. Sviluppare capacità analitiche (formazione per l’individuazione dei rischi), progettuali (formazione per la riduzione o l’eliminazione dei rischi), decisionali (scelta di interventi preventivi adeguati).

AGGIORNAMENTO RSPP - DATORE DI LAVORO rischio basso - 6 ore

Durata: 6 Ore

Destinatari: Datori di lavoro

Il corso è destinato ai Datori di Lavoro e si propone di fornire l’aggiornamento base per i datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione in seno alla propria azienda, come da art. 34 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.

L’aggiornamento quinquennale è pertanto, obbligatorio ai sensi del D. Lgs. 81 del 2008 e del Provvedimento Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011.

AGGIORNAMENTO RSPP - DATORE DI LAVORO rischio medio - 10 ore

Durata: 10 Ore

Destinatari: Datori di lavoro

Il corso è destinato ai Datori di Lavoro e si propone di fornire l’aggiornamento base per i datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione in seno alla propria azienda, come da art. 34 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.

L’aggiornamento quinquennale è pertanto, obbligatorio ai sensi del D. Lgs. 81 del 2008 e del Provvedimento Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011.

AGGIORNAMENTO RSPP - DATORE DI LAVORO rischio alto - 14 ore

Durata: 14 Ore

Destinatari: Datori di lavoro

Il corso è destinato ai Datori di Lavoro e si propone di fornire l’aggiornamento base per i datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione in seno alla propria azienda, come da art. 34 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.

L’aggiornamento quinquennale è pertanto, obbligatorio ai sensi del D. Lgs. 81 del 2008 e del Provvedimento Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011.

Formazione e informazione lavoratori (generale) - 4ore

Durata: 4 Ore

Destinatari: Lavoratori

L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011. Il decreto obbliga, infatti, il datore di lavoro, a formare ed informare i lavoratori della sua impresa, sui rischi specifici dell’attività svolta all’interno dell’azienda.

Il corso per la formazione e l’informazione del lavoratore si occupa di fornire tutte le nozioni principali sugli aspetti della sicurezza, obblighi da rispettare e divieti per la prevenzione dei possibili rischi presenti durante l’attività lavorativa.

Formazione e informazione lavoratori RISCHIO BASSO - 4 ore

Durata: 4 Ore

Destinatari: Lavoratori

L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011.

Il corso è rivolto ai lavoratori la cui impresa rientra nelle seguenti macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002-2007:

  1. Commercio all’ingrosso e al dettaglio;
  2. Alberghi e ristoranti;
  3. Assicurazioni;
  4. Immobiliari, Informatica;
  5. Associazioni ricreative, culturali, sportive;
  6. Servizi Domestici;
  7. Organizzazioni extraterritoriali.

Formazione e informazione lavoratori RISCHIO MEDIO - 8 ore

Durata: 8 Ore

Destinatari: Lavoratori

L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011.

Il corso è rivolto ai lavoratori la cui impresa rientra nelle seguenti macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002-2007:

  1. Agricoltura
  2. Pesca
  3. Trasporti, magazzinaggio, comunicazioni
  4. Assistenza sociale non residenziale
  5. Pubblica amministrazione
  6. Istruzione

Formazione e informazione lavoratori RISCHIO ALTO - 12 ore

Durata: 12 Ore

Destinatari: Lavoratori

L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro formi tutti i suoi dipendenti, nel rispetto dei contenuti e della durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011.

Il corso è rivolto ai lavoratori la cui impresa rientra nelle seguenti macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002-2007:

  1. estrazioni minerali
  2. altre industrie estrattive
  3. costruzioni
  4. industrie alimentari
  5. tessile abbigliamento
  6. conciarie, cuoio
  7. legno
  8. carta, editoria, stampa
  9. minerali non metalliferi
  10. produzione e lavorazione metalli
  11. fabbricazione macchine, apparecchi meccanici
  12. fabbricazione macchine, apparecchi elettrici, elettronici
  13. autoveicoli
  14. mobili
  15. produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua
  16. smaltimento rifiuti
  17. raffinerie, trattamento combustibili nucleari
  18. industria chimica, fibre
  19. gomma, plastica
  20. sanità
  21. assistenza sociale residenziali

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza RLS - 32 ore

Durata: 32 Ore

Destinatari: Lavoratori

L’art. 47, comma 2 del D.lgs. 81/2008 stabilisce che in tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS).Tale figura può essere individuata sia in ambito aziendale (RLS), sia Territoriale (RLST, art. 48) che a livello di Sito Produttivo (RLSSP, art. 49).

Aggiornamento RLS - 4 ore

Durata: 4 Ore

Destinatari: Lavoratori

Secondo quanto stabilito dal comma 11 dell’articolo 37 del D. lgs 81/08 e s.m.i., è necessario che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza segua dei corsi di aggiornamenti periodici

PREPOSTO - 8 ore

Durata: 8 Ore

Destinatari: Lavoratori

La figura del preposto è di notevole importanza per la sicurezza e la salute sul lavoro poiché è la più vicina ai lavoratori e ne conosce tutte le criticità nell’attività lavorativa, inoltre vigila e controlla il rispetto delle norme da parte del lavoratore nell’attività quotidiana. La sua figura riguarda i capisquadra, capireparto, capiturno, capocantieri, capisala, capiufficio, capiarea etc…

AGGIORNAMENTO PREPOSTO - 6 ore

Durata: 6 Ore

Destinatari: Lavoratori

I preposti, ai sensi dell’articolo 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, devono ricevere a cura del proprio datore di lavoro una formazione di aggiornamento come definito con l’Accordo del 21 dicembre 2011 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome: è prevista una periodicità quinquennale e una durata minima di 6 ore, per tutti i livelli di rischio aziendale.

PRIMO SOCCORSO - 16 ore (Aziende gruppo A)

Durata: 16 Ore

Destinatari: Lavoratori

Il D. Lgs. 81/2008, e s.m.i., dispone la formazione per addetti al pronto soccorso aziendale, in modo da affrontare le situazioni di emergenza e di primo intervento sanitario a tutela della salute di eventuale personale esposto ad eventi dannosi e che presenti lesioni fisiche o che si trovi in uno stato di difficoltà e in pericolo di vita, in attesa dell’arrivo degli operatori competenti.

Il D.M. 388/03 riporta la seguente Classificazione delle aziende:

Le aziende ovvero le unità produttive sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio, in tre gruppi.

Gruppo A

  1. Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
  2. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno. Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale;
  3. Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.

PRIMO SOCCORSO - 12 ore (Aziende gruppi B e C)

Durata: 12 Ore

Destinatari: Lavoratori

Il D. Lgs. 81/2008, e s.m.i., dispone la formazione per addetti al pronto soccorso aziendale, in modo da affrontare le situazioni di emergenza e di primo intervento sanitario a tutela della salute di eventuale personale esposto ad eventi dannosi e che presenti lesioni fisiche o che si trovi in uno stato di difficoltà e in pericolo di vita, in attesa dell’arrivo degli operatori competenti.

Gruppo B: aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C: aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

ADDETTO ANTINCENDIO Rischio BASSO - 4 ore

Durata: 4 Ore

Destinatari: Lavoratori

Il corso è rivolto ai lavoratori che all’interno dell’azienda ricoprono il ruolo di addetti alla prevenzione incendi e gestione emergenze, sulla base della normativa vigente in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al D.Lgs 81/08. Si intendono a rischio di incendio basso i luoghi di lavoro o parte di essi, in cui sono presenti sostanze a basso rischio di infiammabilità e le condizioni locali e di esercizio offrono scarse possibilità di sviluppo di principi di incendio ed in cui, in caso di incendio, la probabilità di propagazione dello stesso è da ritenersi limitata.

AGGIORNAMENTO ADDETTO ANTINCENDIO Rischio BASSO - 2 ore

Durata: 2 Ore

Destinatari: Lavoratori

Gli addetti antincendio nelle aziende a rischio d’incendio basso, oltre alla formazione di base prevista dall’Allegato IX del Decreto Ministeriale 10 marzo 1998 della durata di 4 ore in attuazione dell’articolo 37 del D.Lgs 81/2008, devono obbligatoriamente ricevere un aggiornamento periodico, così come previsto dal comma 9 dello stesso articolo 37. E dalla circ.23 febbraio 2011, n.12653 Dip.VV.FF

AGGIORNAMENTO ADDETTO ANTINCENDIO Rischio ALTO - 5 ore

Durata: 5 Ore

Destinatari: Lavoratori

Gli addetti antincendio nelle aziende a rischio d’incendio medio, oltre alla formazione di base prevista dall’Allegato IX del Decreto Ministeriale 10 marzo 1998 della durata di 8 ore in attuazione dell’articolo 37 del D.Lgs 81/2008, devono obbligatoriamente ricevere un aggiornamento periodico, così come previsto dal comma 9 dello stesso articolo 37. E dalla circ.23 febbraio 2011, n.12653 Dip.VV.FF

Pompe per calcestruzzo - 14 ore (7 ore modulo teorico, 7 ore modulo pratico)

Durata: 14 Ore

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione dei lavoratori per la conduzione di pompe per calcestruzzo.

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di pompe per calcestruzzo

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo tecnico (6 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 Modulo pratico (7 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di pompe per calcestruzzo

MACCHINE MOVIMENTO TERRA escavatori idraulici, caricatori frontali e terne - 16 Ore

Durata: 16 Ore (4 ore modulo teorico, 12 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di escavatori idraulici, caricatori frontali e terne.

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di escavatori idraulici, caricatori frontali e terne

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1: Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2: Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3: Modulo pratico (12 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di escavatori idraulici, caricatori frontali e terne.

MACCHINE MOVIMENTO TERRA: Pale caricatrici frontali- 10 Ore

Durata: 10 Ore (4 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di pale caricatrici frontali

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di pale caricatrici frontali

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di pale caricatrici frontali.

MACCHINE MOVIMENTO TERRA Terne - 10 Ore

Durata: 10 Ore (4 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione terne.

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di terne

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli:

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di terne

MACCHINE MOVIMENTO TERRA: Escavatori a fune - 10 Ore

Durata: 10 Ore (4 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di escavatori a fune

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di escavatori a fune

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di escavatori a fune.

MACCHINE MOVIMENTO TERRA: Escavatori idraulici - 10 Ore

Durata: 10 Ore (4 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di escavatori idraulici

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di escavatori idraulici

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di escavatori idraulici.

MACCHINE MOVIMENTO TERRA: Autoribaltabili a cingoli - 10 Ore

Durata: 10 Ore (4 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di autoribaltabili a cingoli

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di di autoribaltabili a cingoli

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di autoribaltabili a cingoli.

Trattori agricoli o forestali per trattori a cingoli - 8 Ore

Durata: 8 Ore (3 ore modulo teorico, 5 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di trattori a cingoli.

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di trattori agricoli o forestali

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1: Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2: Modulo tecnico (2 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (5 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di trattori.

Trattori agricoli o forestali per trattori a ruote - 8 Ore

Durata: 8 Ore (3 ore modulo teorico, 5 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di trattori a ruote.

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di trattori agricoli o forestali

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1: Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2: Modulo tecnico (2 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (5 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di trattori agricoli o forestali (per trattori a ruote).

Gru mobili CORSO BASE - 14 ore

(per gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso)

Durata: 14 Ore (7 ore modulo teorico, 7 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di gru mobili.

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di gru mobili

Requisiti: Nessun requisito minimo

Descrizione:Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  1. Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  2. Modulo 2 Modulo tecnico (6 ore)
  3. Prova intermedia di verifica
  4. Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (7 ore)
  5. Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di gru mobili

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo - 16 ore

(carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico, carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi)

Durata: 16 Ore (8 ore modulo teorico, 8 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico, carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi).

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di carrelli elevatori semoventi

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (7 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (8 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di carrelli elevatori semoventi (carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico, carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi).

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo - 12 ore

(carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi)

Durata: 12 Ore (8 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi).

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di carrelli elevatori semoventi

Descrizione:Il percorso formativo si articola in 3 moduli

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (7 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (4 ore)
  • Prova di verifica finale

L’obiettivo è: fornire agli operatori l’abilitazione per la conduzione di carrelli.

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo - 12 ore

(carrelli semoventi a braccio telescopico)

Durata: 12 Ore (8 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo - 12 ore

(carrelli industriali semoventi)

Durata: 12 Ore (8 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Gru a torre (gru a rotazione in basso e gru a rotazione in alto) - 14 ore

Durata: 14 Ore (8 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Gru a torre rotazione in basso - 12 ore

Durata: 12 Ore (8 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Gru a torre rotazione in alto - 12 ore

Durata: 12 Ore (8 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di conduzione di Gru a torre, gru a rotazione in alto

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di Gru a torre, gru a rotazione in alto

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (7 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

Gru per autocarro - 12 ore

Durata: 12 Ore (8 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 4, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione delle gru per autocarro, definite come gru a motore comprendente una colonna, che ruota intorno ad una base ed un gruppo di bracci che è applicato alla sommità della colonna. La gru è montata di regola su un veicolo (eventualmente su un rimorchio, su una trattrice o su una base fissa) ed è progettata per caricare e scaricare il veicolo.

Nello specifico il corso prepara per la conduzione di gru per autocarro

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di Gru su autocarro

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (8 ore)
  • Prova di verifica finale

Piattaforme di lavoro Mobili Elevabili (PLE) - PLE con e senza stabilizzatori - 10 ore

Durata: 10 Ore (4 ore modulo teorico, 6 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 5, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per le piattaforme di lavoro mobili elevabili, definite come macchine mobili destinate a spostare persone alle posizioni di lavoro, poste ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile, nelle quali svolgono mansioni dalla piattaforma di lavoro, con l’intendimento che le persone accedano ed escano dalla piattaforma di lavoro attraverso una posizione di accesso definita e che sia costituita almeno da una piattaforma di lavoro con comandi, da un struttura estendibile e da un telaio.

Nello specifico il corso prepara per l’utilizzo delle Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili (PLE) con e senza stabilizzatori .

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili (PLE) con e senza stabilizzatori .

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (6 ore)
  • Prova di verifica finale

Piattaforme di lavoro Mobili Elevabili (PLE) - PLE con stabilizzatori - 8 ore

Durata: 8 Ore (4 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 5, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per le piattaforme di lavoro mobili elevabili, definite come macchine mobili destinate a spostare persone alle posizioni di lavoro, poste ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile, nelle quali svolgono mansioni dalla piattaforma di lavoro, con l’intendimento che le persone accedano ed escano dalla piattaforma di lavoro attraverso una posizione di accesso definita e che sia costituita almeno da una piattaforma di lavoro con comandi, da un struttura estendibile e da un telaio.

Nello specifico il corso prepara per l’utilizzo delle Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili (PLE) con stabilizzatori .

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili (PLE) con stabilizzatori .

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (4 ore)
  • Prova di verifica finale

Piattaforme di Lavoro Mobili Elevabili (PLE) - PLE senza stabilizzatori - 8 ore

Durata: 8 Ore (4 ore modulo teorico, 4 ore modulo pratico)

Il corso assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 5, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per le piattaforme di lavoro mobili elevabili, definite come macchine mobili destinate a spostare persone alle posizioni di lavoro, poste ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile, nelle quali svolgono mansioni dalla piattaforma di lavoro, con l’intendimento che le persone accedano ed escano dalla piattaforma di lavoro attraverso una posizione di accesso definita e che sia costituita almeno da una piattaforma di lavoro con comandi, da un struttura estendibile e da un telaio.

Nello specifico il corso prepara per l’utilizzo delle Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili (PLE) senza stabilizzatori .

Destinatari: Operatori addetti alla conduzione di Piattaforme di Lavoro mobili Elevabili (PLE) senza stabilizzatori .

Descrizione: Il percorso formativo si articola in 3 moduli.

  • Modulo 1 Modulo giuridico – normativo (1 ora)
  • Modulo 2 Modulo tecnico (3 ore)
  • Prova intermedia di verifica
  • Modulo 3 (Aula e area pratica): Modulo pratico (4 ore)
  • Prova di verifica finale

Contattaci

chiamaci ora: 0585 859483

Lascia il tuo numero ti richiameremo al più presto.

Contattaci per una consulenza gratuita